Come utilizzare i servizi di mensa e trasporto scolastico

Posted on: Gio, 31/01/2013 - 16:13   By: daniela.pierini
 
I genitori di bambine e bambini iscritti alle scuole dell'Istituto Comprensivo di Vicopisano che hanno l'orario prolungato o necessitano di trasporto con scuolabus devono presentare domanda per l'attivazione dei servizi di mensa e trasporto scolastico in Comune all'Ufficio Politiche Sociali e Pubblica Istruzione.
 
I moduli per l’iscrizione sono disponibili presso l’Ufficio URP-Protocollo, oltre che su questo sito internet nella sezione della modulistica attinente la scuola.
 
Sono previste fasce di esenzione totale o di riduzione tariffa in base all’ISEE (la Situazione Economica Equivalente).
Devono presentare domanda i genitori che intendono usufruire delle esenzioni totali o delle tariffe agevolate, i genitori di alunne/i che nel corso dell’ultimo anno hanno cambiato residenza anagrafica e i genitori di alunne/i che frequenteranno nell'anno successivo le classi prime delle scuole di infanzia, primaria e secondaria.
Tutti gli altri utenti saranno automaticamente iscritti ai servizi di mensa e trasporto scolastico, coloro che non intendono usufruire dei servizi devono presentare disdetta all'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune.
 
 
MENSA - AGEVOLAZIONI PER FASCE DI REDDITO
 
1° fascia - Soggetti in particolari difficoltà socio-economiche segnalati dall’assistente sociale - ESENZIONE
2° fascia - Fino a 5600,00 € di ISEE - 16 € ogni 10 pasti Riduzione del 50% del costo del buono pasto per figli oltre il primo
3° fascia - Da 5.600,00 € a 11.000,00 € di ISEE - 28 € ogni 10 pasti Riduzione del 50% del costo del buono pasto per figli oltre il primo
4° fascia - Oltre 11.000,00 € di ISEE - 40 € ogni 10 pasti - Riduzione del 50% del costo del buono pasto per figli oltre il primo
 
 
 
TRASPORTO - AGEVOLAZIONI PER FASCE DI REDDITO
 
1° fascia - Soggetti in particolari difficoltà socio-economiche segnalati dall’assistente sociale - ESENZIONE
2° fascia - Fino a 5600,00 di ISEE - 36 € trimestrali (12 € mensili) Riduzione del 50% del costo del buono pasto per figli oltre il primo
3° fascia - Da 5600,00 € a 11.000,00 € di ISEE € - 54 € trimestrali (18 € mensili) Riduzione del 50% del costo del buono pasto per figli oltre il primo
4° fascia - Oltre 11.000,00 € di ISEE - 72 € trimestrali (24 € mensili) Riduzione del 50% del costo del buono pasto per figli oltre il primo