Estate al Pretorio

Posted on: Mer, 11/09/2013 - 14:22   By: daniela.pierini
Vico de Janeiro
 
 
a Vicopisano
 
Grande festa di chiusura della rassegna “Estate al Pretorio”
 
Venerdì 13 settembre la rassegna “Estate al Pretorio” si conclude con una grande festa brasiliana che tra suoni e sapori ci porterà oltreoceano con cibo, musica e danza.
 
La serata è organizzata dall’associazione La Stellaria, con il patrocinio del Comune di Vicopisano e in collaborazione con l’Associazione Centro Integrado Gira Mundo di Pontedera e si svolgerà, come le altre iniziative della rassegna, nella piazza panoramica antistante il Palazzo Pretorio di Vicopisano, collocato nella sommità del borgo medievale.
 
La serata inizierà alle ore 19 con un’apericena degustativo che proporrà piatti della cucina brasiliana preparati con prodotti biologici e a km 0.
Dalle 20 avrà inizio l’esibizione di capoeria e maculelé (danza guerriera) a cura del Centro Integrado Gira Mundo Capoeira di Pontedera e gruppi ospiti, coordianti da Rildson Lima de Freitas.
 
La capoeira, nata come lotta di liberazione degli schiavi africani in Brasile e dissimulata in danza, possiede tuttora questa natura ambivalente di arte marziale e danza, lotta e gioco, per il congiungersi di competizione, tecnica, strategia, prontezza di riflessi, malandragem (arguzia) da un lato e, dall’altro, armonia e ritmo dei movimenti, del canto e degli strumenti che accompagnano e ispirano il jogo. Il tutto chiuso in una roda (il cerchio costituito dai partecipanti), definibile come microcosmo capace di riflettere il macrocosmo della vita e del mondo.
 
All’interno dello splendido Salone del Tormento sarà ancora possibile visitare "Hinterland: visioni liquide urbane", la mostra personale di Francesco Barbieri, artista autodidatta formatosi tramite un'intensa esperienza di "urban exploration" nelle principali città europee e americane. La mostra sarà visibile fino a domenica 15 settembre nel fine settimana e negli orari di apertura del Palazzo Pretorio, in concomitanza con le visite guidate alla Rocca, al Museo e alle carceri.
 
 
Questa rassegna nasce dal desiderio di valorizzare uno spazio suggestivo e unico nella sua bellezza, con l’obiettivo di renderlo un luogo di socialità e di cultura, riconoscendo l’importanza di nutrire la mente ma non solo.
 
 
 

 

Contatti: 
Ass. La Stellaria
Tel: 
329 7966923
E-mail: 
lastellaria@gmail.com