Venerdì 27 febbraio presentazione servizi Misericordia

Posted on: Ven, 27/02/2015 - 15:33   By: caroti

Venerdì 27 febbraio alle 21, nei locali della Misericordia di Vicopisano, si terrà un incontro di presentazioni dei servizi offerti dalla Misericordia e dai servizi sociali e socio-sanitari.

Dopo i saluti del Governatore Fagiolini si parlerà di Attività Fisica Adattata, di gruppi di auto-mutuo-aiuto per anziani e familiari, degli orari del servizi sociali, della richiesta di ausili, dei trasporti sociali, dei trasporti sanitari. 

 

Servizi Misericordia di Vicopisano anno 2015

Il 2015 sarà un anno estremamente ricco di novità per la Misericordia di Vicopisano, che da sempre è attenta alle esigenze dei suoi cittadini ed è promotrice attiva di salute e benessere per la popolazione.

Da gennaio infatti, partiranno ben 4 percorsi, rivolti alla popolazione tutta, ma anche a categorie più a rischio.

1) Percorso AFA - Attività fisica adattata

Nelle mattine di lunedì e giovedì, si terranno i corsi AFA, ovvero programmi di esercizi e attività riabilitative finalizzate al mantenimento psico -fisico-motorio, nonché alla prevenzione del decadimento, attraverso esercizi fisici e cognitivi in gruppo, sotto la direzione di personale qualificato e competente (fisioterapiste e terapiste della riabilitazione).

I percorsi AFA sono stati creati appositamente per cittadini con patologie croniche, finalizzati alla modificazione dello stile di vita per la prevenzione secondaria e terziaria della disabilità, ma vista la loro comprovata efficacia, non solo sul fronte della prevenzione, ma anche nel mantenimento dello stato di salute, sono aperti a tutte le persone adulte.

In particolare, l’AFA:

- è un'attività per il cui accesso non è richiesta certificazione medica di alcun tipo;

- prevede una contribuzione ai costi del programma AFA da parte del cittadino di 2,5€ a incontro;

- è un’attività motoria e ricreativa svolta per esclusivi fini igienici, ricreativi e di mantenimento;

- è rivolta alla popolazione in condizioni di salute stabili, per assenza di malattia acuta, o con riduzione delle capacità funzionali da condizioni cliniche pregresse, con esiti funzionali stabilizzati;

- viene svolta sotto forma di attività di gruppo da personale adeguatamente formato.


È noto che una serie di esercizi fisici ben definiti, eseguiti con costanza e sotto la direzione di istruttori qualificati, può fare recuperare tono alla muscolatura scheletrica, migliorare lo stato delle articolazioni, aumentare la resistenza alla fatica, ma anche contenere i postumi di alcune patologie invalidanti e migliorare la qualità della vita.

I percorsi AFA sono costituiti da cicli di 20 incontri, che possono essere replicati, e sono richiedibili tramite i medici di medicina generale.

Per partecipare o richiedere ulteriori informazioni contattare il Centralino della Misericordia di Vicopisano (050/798368).

 

2) Gruppi di auto-mutuo-aiuto

Rivolti ai familiari di persone disabili e/o anziane, per prevenire l'isolamento, attraverso la condivisione emotiva e lo scambio di esperienze.

I gruppi di auto-mutuo-aiuto si basa sulla condivisione di un’esperienza comune, quale nel nostro caso il prendersi cura di un familiare anziano o disabile, facilitando il dialogo, lo scambio vicendevole, il confronto. 

Il gruppo racchiuda in sé la potenzialità di favorire un aiuto reciproco tra i propri membri e la capacità di valorizzare le risorse che esistono in tutte le persone.

Il gruppo di auto – mutuo – aiuto organizzato dalla Misericordia si svolgerà 2 volte al mese, e avrà lo scopo di condividere le difficoltà che le famiglie incontrano nella gestione di persone anziane e/o disabili, ma anche la costituzione di una rete di riferimento, che non sia solo quella dei servizi, ma anche e soprattutto una rete informativa, che passa dallo scambio di suggerimenti operativi per la gestione quotidiana, a informazioni di carattere più tecnico.

Il gruppo sarà facilitato dalla dottoressa Marina Saviozzi, counselor, esperta nella gestione di gruppi.

Per informazioni e prenotazioni: 050/798368

 

3) Gruppo di sostegno per la gestione del peso e dello stress

Incontro di presentazione (gratuito) mercoledì 4 marzo rivolto a chi:

- ha un difficile rapporto con il cibo;

 - ha affrontato una o più volte una dieta, a chi lo sta facendo e sente di aver bisogno di un sostegno emotivo per conquistare e consolidare uno stile di vita più equilibrato;

- sente la necessità di maggiore consapevolezza sui bisogni personali che conducono alla ricerca di supporto/sfogo nel cibo;

- vuole accogliere il proprio bisogno di recuperare le energie psicofisiche per potersi prendere cura di sé in modo più efficace, intervenendo sull’eccesso di stress che spesso si origina durante un percorso di dieta.

Gli incontri di gruppo per il riequilibrio del peso corporeo, prevedono momenti di educazione alimentare, spazi di riflessione e opportunità di confronto, mettendo sempre la persona al centro, diventando così protagonista responsabile del proprio percorso. Il gruppo è uno spazio dedicato a tutti coloro che vogliono scoprire l'immagine positiva di se stessi e comprendere di più quali siano i passi necessari per raggiungere un maggior equilibrio nel rapporto col cibo, e come mantenere i risultati ottenuti.

Il gruppo è uno spazio di incontro privo di giudizi e aperto all’autenticità, dove il lavoro su di sé, la riflessione libera, il gioco e la creatività, saranno utilizzati come strumenti per intervenire sulla capacità di trasformare problemi immobili in nuove possibilità.

Per informazioni e prenotazioni: 346/7002734

 

4) Corsi di rilassamento guidato

Un’occasione per dedicarsi un’ora alla settimana al proprio benessere, ristabilendo un equilibrio con il proprio corpo.

La frenetica vita moderna ci porta spesso a scaricare sul nostro corpo le tensioni della vita quotidiana, anche senza accorgercene, iniziamo così ad accusare alcuni disturbi quali dolori articolari, muscolari o organo specifici. Spesso la causa di questi malesseri si ritrova nello stress.

STRESS è sinonimo di cambiamento, una reazione tipica di adattamento del corpo ad un generico cambiamento fisico o psichico, che alla lunga può avere ripercussioni sul nostro corpo e sulla nostra mente, manifestandosi attraverso disturbi psicosomatici, quali ad esempio dolori e contratture muscolari, cefalea, il torcicollo, la fibromialgia, l’artrite, dolori al rachide; disturbi gastrici quali, gastrite psicosomatica, colite spastica psicosomatica, ulcera peptica; problematiche cardiocircolatorie, come tachicardia, aritmie, cardiopatia ischemica, ipertensione; problemi respiratori quali asma o episodi di iperventilazione; problematiche cutanee come psoriasi, dermatite psicosomatica, prurito, orticaria.

Attraverso il rilassamento possiamo far fronte e combattere questi malesseri, infatti rilassarsi vuol dire lasciare andare le tensioni che si accumulano

  • A livello fisico, sciogliendo e ammorbidendo la muscolatura, eliminando rigidità e tensioni dalle articolazioni.

  • A livello emotivo, imparando a lasciare andare le emozioni negative come l’ansia e la paura.

  • A livello mentale, imparando a controllare il flusso dei pensieri, indirizzandoli verso un percorso voluto.

Il rilassamento può servire a migliore la concentrazione e l’attenzione, perciò è molto utile anche nei giovani che frequentano scuola o università.

Per informazioni e prenotazioni: 346/7002734. Il primo incontro è gratuito. 

 

Contatti: 
Misericordia di Vicopisano
Tel: 
050/798368
E-mail: 
centralino@misericordiavicopisano.net