Videosorveglianza

Posted on: Ven, 21/12/2018 - 11:17   By: landi

COMUNE DI VICOPISANO
(Polizia Municipale)

Informativa sul trattamento dei dati personali
VIDEOSORVEGLIANZA
(ai sensi artt. 13-14 del Regolamento (UE) 2016/679 – art. 10 D.lgs n. 51/2018)


1. Finalità e base giuridica del trattamento


La Polizia Municipale del Comune di Vicopisano ha attivato un sistema di videosorveglianza articolato come segue:
1) videosorveglianza di strade e piazze del territorio comunale
2) videosorveglianza tramite telecamere dotate di sistema di lettura targhe
3) videosorveglianza tramite collocazione di foto trappole mobili
Le finalità del trattamento come sopra complessivamente considerato sono la:
a) protezione e incolumità degli individui, sicurezza urbana, ordine e sicurezza pubblica, prevenzione, accertamento e repressione di reati (anche ai sensi dell'art. 6, co. 7, del DL n. 11/2009, conv. in L. 38/2009);
b) protezione della proprietà e dei beni pubblici;
c) sicurezza stradale e controllo del traffico;
d) tutela ambientale;
e) accertamento di illeciti amministrativi.
La base giuridica del trattamento è rinvenibile nell'art. 6, comma 1, let. e) del Reg. UE 2016/679 (“il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri”) e art. 5 del D.lgs. n. 51/2018 (il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di un'autorità competente per le finalità di prevenzione, accertamento, repressione di reati e si basa su disposizioni di legge)
Dislocazione delle telecamere
Le apparecchiature sono indirizzate verso luoghi di proprietà comunale o di attraversamento pubblico,
individuati in ragione delle esigenze di sicurezza delle persone fisiche o della tutela del patrimonio, tutela ambientale e accertamento illeciti e opportunamente segnalate mediante informativa semplificata per immagini conforme al modello approvato con Provvedimento del Garante Privacy 8 aprile 2010.


2. Conservazione dei dati


In relazione alle prevalenti finalità di sicurezza urbana, ai sensi dell'art. 6, co. 8, del Dl n. 11/2009, conv. in L. 38/2009, i dati vengono conservati per sette giorni e poi automaticamente cancellati per sovrascrittura salvo speciali esigenze di conservazione (accertamento illeciti)


3. Destinatari dei dati personali

Autorizzati: I dati personali raccolti sono trattati in forma automatizzata da personale designato e autorizzato del Comune, che agisce sulla base di specifiche istruzioni fornite in ordine a finalità, modalità e sicurezza del trattamento medesimo. Le immagini riprese saranno visualizzate e gestite da una stazione di controllo e monitoraggio ubicata presso l'ufficio del Comandante della Polizia Municipale. Saranno possibili visualizzazioni, in relazione al sistema lettura targhe, su devices mobili in dotazione alla Polizia Municipale.
I dati personali potranno essere comunicati, quando strettamente necessario per le finalità indicate, a:
Responsabili di trattamento: soggetti che forniscono servizi strumentali all’Ente, quali fornitori di servizi informatici, manutentivi e/o accessori. Tali soggetti riceveranno solo i dati necessari alle relative funzioni e si impegneranno a usarli solo per le finalità sopra indicate ed a trattarli nel rispetto della normativa privacy applicabile. I riferimenti dei responsabili del trattamento sono disponibili inviando una richiesta scritta al Titolare. A tali soggetti saranno comunicati solo i dati strettamente necessari per l’espletamento delle relative funzioni.
Terzi: soggetti, enti od autorità a cui sia obbligatorio comunicare i suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini dell'autorità. In base alle finalità di “sicurezza integrata” e alle relative disposizioni normative (DL n. 14/2017, conv. In L. n. 48/2017) sono destinatari dei dati altre Forze di Polizia, tra le quali, in particolare, i Carabinieri della locale Stazione di San Giovanni alla Vena.
Diffusione: I dati raccolti non saranno oggetto di divulgazione e di diffusione.

4. Diritti dell’interessato

Relativamente ai dati medesimi gli interessati possono esercitare in qualsiasi momento i diritti previsti dal Capo III del Regolamento UE 2016/679 e del Capo II del D.lgs. n. 51/2018. . In particolare, l'interessato ha  diritto di chiedere al Titolare, nei casi previsti, l’accesso ai dati che lo riguardano, la loro rettifica o la cancellazione, la limitazione del trattamento; di opporsi in tutto od in parte, all’utilizzo dei dati, nonché di esercitare gli altri diritti a Lei riconosciuti dalla disciplina applicabile.
Tali diritti possono essere esercitati scrivendo a mezzo posta al Responsabile della protezione dei dati (DPO), domiciliato per le sue funzioni presso la sede del Titolare, oppure tramite posta elettronica al seguente al seguente indirizzo e-mail:  comune.vicopisano@postacert.toscana.it
Può inoltre essere proposto reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali nel caso in cui ritenga che il trattamento violi la citata normativa.

5. Titolare del trattamento e Responsabile della protezione dei dati

Il Titolare del trattamento dei dati personali è il Comune di Vicopisano, con sede in via del Pretorio 1, 56010 Vicopisano. Il Responsabile della protezione dei dati è contattabile all’indirizzo di posta elettronica:  responsabileprotezionedati@comune.vicopisano.pi.it.