Denunce animali smarriti

Posted on: Gio, 22/11/2012 - 12:31   By: lenzi.letizia

Anagrafe canina - Legge regione n. 43/1995.




I proprietari e i detentori a qualsiasi titolo di cani hanno l’obbligo, entro il 60° giorno di vita dell'animale, di procedere all'iscrizione dell’animale all'anagrafe canina.


Ogni variazione riguardante lo stato dell’animale, come scomparsa, cessione, morte deve necessariamente essere segnalata, affinché sia conseguentemente aggiornato il registro dell’anagrafe canina. Le variazioni si devono comunicare per scritto attraverso lettera raccomandata o mediante fax, alla U.F. Sanità Pubblica Veterinaria – Galleria Gerace n. 14 Pisa. Fax 050 7541075. Scomparsa, cessione, morte. La scomparsa dell’animale, entro il 3° giorno successivo all’evento;  - la morte o la cessione a qualsiasi titolo dell’animale nonché il trasferimento della propria residenza entro e non oltre quindici giorni da quando il fatto si è verificato. Sono tenuti a tali comunicazioni i proprietari o detentori a qualsiasi titolo di cani.


 Segnalazioni.


Nei casi in cui si determini la scomparsa del cane è possibile segnalarla all’Ufficio Polizia Municipale tel. 050 798552 o all’Ufficio Segreteria tel. 050 796509. Le segnalazioni verranno appese in bacheca. È possibile richiedere l’adozione di uno degli animali che sono ospitati dal Comune presso una delle strutture convenzionate, facendone apposita domanda, secondo le indicazioni contenute nella specifica delibera. Per informazioni telefonare all’Ufficio Anagrafe 050 796551.