Elezioni 2014

Posted on: Lun, 14/04/2014 - 12:11   By: cerrai

Avvisi per Elettori ed Elettrici

 

IN ALLEGATO IL MANIFESTO DEI PROCLAMATI ELETTI

QUANDO SI VOTA: Si vota esclusivamente nella giornata di DOMENICA 25 MAGGIO, dalle ore 07.00 alle ore 23.00

COME SI VOTA PER LE AMMINISTRATIVE: Si vota con la scheda di colore azzurro. Per scegliere il candidato alla carica di Sindaco è sufficiente tracciare un segno sul simbolo della lista che lo sostiene. Inoltre, per i Consiglieri Comunali, è possibile esprimere una o due preferenze indicando il cognome dei candidati prescelti. Attenzione: se si esprimono due preferenze, queste devono essere per persone di sesso opposto, pena l'annullamento della seconda preferenza.

Più precisamente: L’elettore, con la matita copiativa, potrà esprimere il proprio voto:
-    tracciando un solo segno di voto sul contrassegno di lista; in questo caso esprime un voto valido sia per la lista votata, sia per il candidato alla carica di sindaco ad essa collegato;
-    tracciando un segno di voto sia sul contrassegno di lista, sia sul nominativo del candidato alla carica di sindaco collegato alla lista votata; anche in questo caso esprime un voto valido sia per il candidato alla carica di sindaco, sia per la lista ad esso collegata;
-    tracciando un segno di voto solo sul nominativo di un candidato alla carica di sindaco; anche in questo caso il voto è valido sia per il candidato alla carica di sindaco, sia per la lista ad esso collegata;
-    manifestando il voto di preferenza per candidati alla carica di consigliere comunale; l’elettore infatti può scrivere il nominativo (solo il cognome o, in caso di omonimia, il cognome e nome e, ove occorra, data e luogo di nascita) nelle righe stampate sotto il contrassegno della lista di appartenenza dei candidati votati, anche senza segnare il contrassegno della lista stessa; in tal caso il voto è valido sia per i candidati consiglieri votati, sia per la lista cui appartengono i candidati votati, e sia per il candidato alla carica di sindaco ad essa collegato.
E’ importante evidenziare che:
-    le preferenze devono essere manifestate, esclusivamente, per candidati compresi nella lista votata;
-    ogni elettore può manifestare non più di due voti di preferenza per candidati alla carica di consigliere comunale; nel caso di espressione di due preferenze, queste devono riguardare candidati di sesso diverso, a pena di annullamento della seconda preferenza.
Nei comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti si procede al turno di ballottaggio per l’elezione del sindaco in caso di parità di voti fra i due candidati alla carica di sindaco che hanno ottenuto il maggior numero di voti.
Per il ballottaggio il voto si esprime tracciando, con la matita copiativa, un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato prescelto.

COME SI VOTA PER LE EUROPEE: Si vota con la scheda di colore rosso. L'elettore dovrà scegliere una delle 11 liste candidate  facendo un segno sul simbolo relativo. Si possono esprimere fino a 3 preferenze scrivendo i nomi negli spazi accanto al simbolo. Attenzione: se si esprimono tre preferenze, almeno una deve essere per un candidato di sesso diverso dagli altri due, pena l'annullamento della terza preferenza.

VOTO ASSISTITO: Gli elettori fisicamente impediti ad esprimere autonomamente il voto possono esercitare tale diritto con l'assistenza di un elettore della propria famiglia o di altro elettore liberamente scelto. Sono da considerarsi fisicamente impediti i ciechi, gli amputati delle mani, gli affetti da paralisi o altro impedimento di analoga gravità. Quando l'impedimento non sia evidente, potrà essere dimostrato con un certificato rilasciato gratuitamente ed in esenzione da qualsiasi diritto dal funzionario medico designato dall'A.S.L..  Quest'ultima ha comunicato che il rilascio dei certificati avrà luogo il giorno delle elezioni, ovvero Domenica 25 Maggio, dalle ore 10.30 alle ore 11.30 presso il Palazzo Comunale - 1° piano - Sala delle Minoranze . Maggiori dettagli nel manifesto in allegato

TRASPORTO AI SEGGI per elettori fisicamente impediti: Per gli elettori con problemi di deambulazione, che hanno quindi difficoltà a raggiungere i seggi elettorali, il Comune organizza, grazie alla collaborazione delle Associazioni di Volontariato presenti sul territorio (Misericordia di Vicopisano, C.R.I. delegazioni di San Giovanni Alla Vena e di Uliveto Terme, S.P.E.S. di Uliveto Terme), un servizio di trasporto con mezzi adeguati. Basta contattare l'Ufficio Elettorale anche il giorno stesso delle elezioni al n. 050/796551.

13/05/2014: In data odierna è stato affisso all'Albo Preotrio on line il manifesto recante i candidati al Parlamento Europeo, visionabile anche in allegato.

ORARIO DI APERTURA UFFICIO ELETTORALE PER RILASCIO TESSERE ELETTORALI: Dal Lunedì al Sabato dalle ore 08.30 alle ore 13.00 e il martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00. Inoltre VENERDI' 23 MAGGIO: dalle ore 08.30 alle ore 18.00 - SABATO 24 MAGGIO: dalle ore 08.30 alle ore 18.00 - DOMENICA 25 MAGGIO dalle ore 07.00 alle ore 23.00.

In occasione delle consultazioni elettorali, gli elettori che si recheranno a votare nel proprio comune di iscrizione elettorale, potranno usufruire di diverse agevolazioni di viaggio, ovvero sconti su bliglietti di treni, navi, aerei nonchè su pedaggi autostradali. Per maggiori informazioni è possibile consultare l'ufficio elettorale al n.050/796551.

Il 26 Aprile è scaduto il termine per la presentazione delle liste di candidati a Sindaco e a Consigliere Comunale. Quattro le liste presentate e ammesse e precisamente, in ordine di sorteggio:

1) LISTA "ORA CAMBIA VERSO" - Candidato a Sindaco GIOVANNI NICCOLAI

2) LISTA "UNITI PER VICOPISANO" - Candidato a Sindaco JURI TAGLIOLI

3) LISTA "MOVIMENTO 5 STELLE" - Candidato a Sindaco PAOLO LANDI

4) LISTA "PER I CITTADINI" - Candidato a Sindaco MARRICA VILLA GIOBBI 

In allegato i programmi, i nominativi dei candidati a Consigliere Comunale ed il relativo manifesto già in pubblicazione albo pretorio.

 Il 30/04/2014, alle ore 12.30, in pubblica seduta, si è riunita la Commissione Elettorale per la nomina degli scrutatori di seggio alle prossime elezioni del 25 Maggio. Gli scrutatori sono stati sorteggiati, tra i non lavoratori che hanno manifestato il proprio interesse alla nomina, escludendo le persone che hanno prestato servizio lo scorso anno. In allegato il risultato del sorteggio.

14/04/2014 - Dal giorno Martedì 15 Aprile 2014 al giorno Lunedì 05 Maggio 2014, è possibile presentare domanda di esercizio di voto domiciliare da parte di persona affetta da gravissima infermità che renda impossibile l'allontanamento dall'abitazione (art.1 L.n.22/2006 come modificata da L.n.46/2009). - Modulo di domanda e manifesto in basso nella sezione ALLEGATI