Nuovo appuntamento con Vivo Festival a Teatro

Posted on: Gio, 10/11/2016 - 13:51   By: caroti
 
Sabato 12 novembre, ore 21.00 al Teatro di Via Verdi di Vicopisano continuano gli appuntamenti con Vivo festival – Accademia della chitarra – Musica & C DUO AUSENCIA  (https://vivofestival.wordpress.com/) in collaborazione con Accademia della Chitarra - Musica&C Duo Ausencia, Roberto Cecchetti – violino e Massimo Signorini – fisarmonica
 
Programma:
 
- Anonimo greco XVII secolo, Misirlou
 
- Anonimo francese XVII secolo Le onde.
 
- Anonimo ebraico XVIII secolo Shalom aleychem
 
- Anonimo inglese XVIII secolo My ladies careys dompe
 
- Domenico zipoli (sec. XVIII) La retirada de Los dominios de espana
 
- Anonimo armeno sec. XII Avun Avun
 
- Ungherese anonimo XIX secolo, Czardas
 
 
Sabato 12 novembre alle 21.00 arriva un nuovo appuntamento di Vivo Festival, festival di musica classica indipendente. Organizzato in collaborazione con Redroom RecordingStudio il Vivo Festival presenta le esibizioni di alcuni tra i più talentuosi musicisti provenienti dalle scuole di musica del territorio toscano, offrendo un nuovo modo di fruire la musica classica. Il secondo appuntamento in collaborazione con l’Accademia della chitarra – Musica&C duo Ausencia, vede in scena i due musicisti: Roberto Cecchetti – violino, Massimo Signorini – fisarmonica.
 
Spesso la musica classica è associata ad abiti eleganti, serate esclusive e biglietti costosi, ma è davvero sempre così? Diversi indizi sembrano suggerire una risposta negativa. Basti pensare al successo in ambito commerciale di musicisti di formazione classica, o al successo di una serie televisiva come Mozart in the Jungle, per non parlare del successo che immancabilmente riscuotono i musicisti classici quando suonano al di fuori dei contesti in cui sono abituati ad esibirsi. Tutto questo dimostra come questo “genere” di musica non sia un residuo del passato destinato a scomparire, ma possa al contrario coniugare un approccio colto alla musica con l’intrattenimento più genuino. 
 
Dietro quei pochi musicisti classici che sono riusciti a conquistarsi uno spazio in prima serata in tv però c’è il lavoro quotidiano di migliaia di giovani che giorno dopo giorno si esercitano nelle scuole musicali. E’ proprio da loro che il Vivo Festival parte per intraprendere un viaggio nella musica classica che ne dimosta la vitalità e la forza espressiva. 
 
Il Vivo Festival punta da una parte a garantire ai musicisti classici un palcoscenico su cui esibirsi e dall’altra a permettere al pubblico di apprezzare un approccio alla musica troppo spesso vittima di pregiudizi e incomprensioni. 
 
Biglietto d'ingresso 10 euro. 
 
 
Contatti: 
Teatro di Via Verdi
E-mail: 
teatrodiviaverdi@gmail.com