Iniziano le stagioni per adulti e bambini al Teatro di Via Verdi

Posted on: Ven, 12/10/2018 - 19:04   By: caroti
Stagione 2018/2019 Teatro di Via Verdi di Vicopisano 
 
 
La stagione 2018/19 del Teatro di Via Verdi, che inizierà il 21 ottobre, parte dalla Stagione Ragazzi. 
 
Il titolo della stagione dei bambini e dei ragazzi, Il posto delle favole, è un omaggio a Gianni Rodari, alla sua fantasia e alla sua intelligenza. L’intento è di portare le favole in ogni cosa, non come strumento di illusione o di allontanamento dalla realtà, ma come specchio dei sentimenti più profondi dell’essere umano. Da Biancaneve del Teatro del Carretto - una delle più importanti e storiche compagnie teatrali d’Italia – agli ZachesTeatro, dalla favola toscana Foffo fino a Barbablù, che si svolgerà nel giardino dell’Ortaccio, il Teatro si trasformerà in uno spazio fatato, magico, sempre aperto. Ci sarà anche un’installazione curata da Blumotion, compagnia romana dell’Angelo Mai che leggerà le favole di Rodari. Non mancheranno naturalmente gli interventi di realtà territoriali come Antitesi Teatro Circo e Policardia Teatro che apriranno e chiuderanno la stagione.
 
STAGIONE ADULTI, IN REALTA' DUE STAGIONI IN UNA
 
La stagione adulti è in realtà due stagioni, ognuna con una propria specificità, una parte è composta dal progetto RESIstance: ad agosto è stato pubblicato un bando dedicato al concetto di Resistenza, con l’obiettivo di indagare cosa questo concetto possa significare, come possa essere ancora utile e attuale. I quattro progetti selezionati, da tutta Italia, hanno vinto una settimana di residenza al Teatro di Via Verdi. Una settimana per provare, migliorare, definire il proprio lavoro a contatto e in comunicazione con il borgo di Vicopisano e i suoi abitanti, per poi mettere in scena il risultato del lavoro svolto alla fine del periodo di residenza. Delle 16 proposte, tutte interessantissime, sono state scelte: Teatri della Resistenza, che svolgeranno un lavoro di intervista e indagine proprio con i cittadini di Vicopisano, la compagnia Ortika, che indagherà il fenomeno degli haters come ostacolo alla coesione della comunità. Ci sarà Marco Salamander con un’indagine dedicata ai crolli, a partire da quello del Ponte Morandi, e ci sarà la compagnia internazionale Instabili Vaganti, con un progetto che vede il Teatro di Via Verdi al fianco del Teatro Nazionale di Genova e dell’Instituto Nacional Artes Escénicas / Festival FIDAE 2019 – Uruguay, enti che hanno già garantito il proprio sostegno allo sviluppo del progetto The Global City. 
 
Con questo progetto il Teatro di Via Verdi non si limita a selezionare progetti interessanti da tutta Italia, ma vuole anche aprire Vicopisano all’Italia e al mondo, far conoscere da compagnie di tutta Italia questo luogo meraviglioso, l’idea è far sì che il  lavoro delle compagnie non arrivi in Via Verdi "come un’astronave aliena", ma cresca e si sviluppi tra le bellissime vie del borgo. 
 
 
L’altra sezione della stagione adulti, anch’essa dedicata alla resistenza, vero leitmotiv di tutta la stagione, è il frutto dell’impegno e della dedizione di Teatro InBIliko, vera e propria compagnia residente del Teatro di Via Verdi, che quest’anno, oltre a proporre in stagione il bellissimo L’attraversamento del fiume, reduce da quattro soldout di fila, oltre a proporre la loro nuova produzione Arden, ha curato uno scambio con altre tre compagnie teatrali che porteranno il proprio lavoro a Vicopisano: Casa del popolo del Teatro dell’Argine, Somud u Ahlam, Resistenza e sogni del Teatro di Nascosto, e Icaro di Azul Teatro.
 
 
APPUNTAMENTI SPECIALI, FUORI PROGRAMMA 
 
Non mancheranno appuntamenti speciali, fuori programma, come Natale in casa Cupiello, a cura di La Ribalta Teatro, che andrà in scena a Natale, e non mancherà ovviamente la fitta attività corsistica, che quest’anno si arricchisce di ben due corsi, uno dedicato al Musical, a cura di Silvana Isolani, e il Laboratorio a porte aperte, completamente gratuito, tenuto da Teatro InBIliko la domenica mattina. Rimangono attivi naturalmente i corsi di Antitesi Teatro Circo, di Policardia Teatro, di Stefano Filippi e i corsi tenuti dall’Accademia Musicale. 
 
 
NOVITA' ASSOLUTA - CONCERTO PER SOLE VOCI
 
Una novità assoluta sarà il progetto concerto per sole voci, un progetto semplice che possa riscoprire nella nudità della voce il manifesto di una poesia arcaica, antica, ma veritiera. La voce è uno strumento, quello dell’essere umano. Il canto e la voce  sono mezzi di espressione di umori, sentimenti, atti spirituali, emotivi, politici. Il Teatro di via Verdi è un luogo nel quale è possibile valorizzare atti semplici, ma importanti, efficaci, necessari. Ad aprire il progetto Concerto per sole vocici sarà Chiara Guidi (Socìetas Raffaello Sanzio) una delle attrici, autrici, pedagoghe più importanti in Italia e d’Europa, con il suo laboratorio per attori Relazione sulla verità retrograda della voce. 
 
 
 
COSTI BIGLIETTI E ABBONAMENTI
(gli abbonamenti saranno in vendita domenica 14 dalle 10.00 alle 20.00, durante l'Open Day del Teatro, per informazioni sulla vendita scrivere a teatrodiviaverdi@gmail.com)
 
Biglietti interi 10 euro
 
Biglietti ridotti 8 euro 
 
Biglietto per la stagione ragazzi 7 euro 
 
Abbonamento per la stagione ragazzi: 45 euro 
 
Abbonamento stagione adulti: 80 euro 
 
Abbonamento intera stagione: 120 euro 
 
 
 
PROGRAMMA STAGIONE RAGAZZI
 
Il posto delle favole
 
A cura di
 
Giulia Traversi e Serena Di Sanzo
 
Stagione 2018/2019
 
 
Le favole dove stanno?
 
Ce n’è una in ogni cosa:
 
nel legno, nel tavolino, nel bicchiere, nella rosa
 
La favola sta lì dentro da tanto tempo, e non parla:
 
è una bella addormentata e bisogna risvegliarla…
 
Ma se un principe, o un poeta, a baciarla non verrà
 
Un bimbo la sua favola invano aspetterà.
 
Gianni Rodari 
 
 
 
21 Ottobre
 
Solo una favola
 
Policardia Teatro  
 
regia Andrea Elodie Moretti
 
con Andrea Tassinari, Filippo Cancellotti, Andrea Aquilante, Simone Sommariva, Alessio Forli 
 
 
 
25 Novembre
 
Foffo fa magie favolose
 
Associazione Olifante
 
Liberamente tratto da Fiabe Toscane vol 1 di Carlo Lapucci (La Fiaba di Monachetto)
Racconto inedito, regia e burattinaia: Eva Malacarne
 
Burattinaio: Gino Cei  
 
Regia tecnica: Andrea Fioravanti
 
 
 
9 dicembre 
 
Biancaneve
 
Teatro Del Carretto
 
da F.lli Grimm
 
Adattamento e regia MARIA GRAZIA CIPRIANI
 
Scene e costumi GRAZIANO GREGORI
 
Con Maria Teresa Elena, Giacomo Pecchia, Giacomo Vezzani, Jonathan Bertolai
 
 
 
Gennaio 
 
Performance a cura di Zaches Teatro
 
 
 
Febbraio: un mese dedicato a Gianni Rodari 
 
 
3 Febbraio 
 
Cantastorie dei Raccolti
 
storie che i nostri nonni ascoltavano nelle vecchie veglie della campagna toscana
 
con Alice Casarosa e Daniele Tamberi
 
 
 
Favole al telefono 
 
Bluemotion
 
un ambiente ispirato a Gianni Rodari  
 
 
 
31 Marzo
 
Servizio Favole 
 
Tedecà 
 
Liberamente ispirato a Gianni Rodari
 
Testo e regia SIMONE SCHINOCCA
 
Scenografie e costumi SARA BRIGATTI
 
Coordinamento tecnico GIUSEPPE VENUTI
 
Con VALENTINA AICARDI, FRANCESCA CASSOTTANA, GIULIA GUIDA, VALENTINA RENNA
 
 
 
14 Aprile  
 
A merenda con Fosca #5 Barbablù
 
INSTALLAZIONE PERFORMATIVA a tema letterario per bambini e non
 
a cura di Fosca ideazione Katiuscia Favilli e Cristina Abati
 
e con Cristina Abati, Silvia Sieni, Carlo Salvador, Tommaso Damianou (chitarra elettrica)
 
 
 
Maggio 
 
Antitesi Teatro Circo
 
Saggio finale del laboratorio bambini 
 
 
 
Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 16.00
 
 
 
- PROGRAMMA STAGIONE ADULTI -
 
 
Staffetta Teatro InBìLiKo
 
 
Venerdì 14 dicembre 2018, ore 21:00
 
“Casa del popolo” – Teatro dell’Argine
 
di Nicola Bonazzi
 
da un'idea di Andrea Lupo
 
con Micaela Casalboni, Giovanni Dispenza, Andrea Lupo
 
scene Carmela Delle Curti
 
aiuto regia Mattia De Luca
 
regia Andrea Paolucci
 
 
 
Sabato 19 gennaio 2019, ore 21:00
 
“Somud u Ahlam, Resistenza e sogni” – Teatro di Nascosto
 
 
 
Sabato 9 febbraio 2019, ore 21:00
 
 “Icaro” – Azul Teatro
 
di e con Serena Gatti
musica Raffaele Natale
produzione Tenuta dello Scompiglio
 
 
 
Sabato 1 dicembre 2018, ore 21:00
 
 “Arden” – Teatro InBìLiKo
 
con MOHARED BARONE SIMONE CASSANDRA VALERIA FENUDI CHIARA FUNARI ANDREA GIOVARRUSCIO BENEDETTA GHIMENTI GIANNI GNERI MARTINA GORI ALICE LENZI RICCARDO MASSAGLI DANIELA PAOLICCHI FEDERICA RUBINO LIBERA VICEDOMINI e le voci di MICAELA CASALBONI e ROBERTO ROMEI 
 
Drammaturgia e messinscena collettive 
 
Montaggio STEFANO GAZZARRINI 
 
Luci FEDERICO RICCI 
 
Aiuto scenografie STEFANO GIANI 
 
Ringraziamenti ArredoGarden - San Giovanni alla Vena 
 
 
 
Domenica 7 aprile 2019, ore 21:00
 
Teatro Inbìliko presenta L’ATTRAVERSAMENTO DEL FIUME
drammaturgia e messinscena collettive
montaggio Stefano Gazzarrini
luci Federico Ricci
suoni Gianni Gneri
Attori MOHARED BARONE SIMONE CASSANDRA VALERIA FENUDI CHIARA FUNARI BENEDETTA GHIMENTI ANDREA GIOVARRUSCIO MARTINA GORI ALICE LENZI RICCARDO MASSAGLI DANIELA PAOLICCHI EMANUELA PIMPINELLA FEDERICA RUBINO LIBERA VICEDOMINI
mondo che ci circonda. 
 
 
 
Progetto RESIstance - call for artist
 
 
 
Residenze artistiche al Teatro di Via Verdi di Vicopisano: 
 
Compagnia Salamander / Il crollo 
 
Teatri della resistenza / C’eravamo tanto odiati
 
Ortika / H8z – haters / Il discorso al limite della frontiera
 
Instabili Vaganti / The Global City /
 
 
 
- Fuori stagione/programma -
 
 
Natale in casa Cupiello
 
sabato 22 e domenica 23 dicembre, ore 21:00
 
di E. De Filippo, 
 
a cura di La Ribalta Teatro
 
 
 
- LABORATORI -
 
 
 
Incontri di Teatro 5D– Stefano Filippi
 
Due incontri mensili, a frequenza libera, il mercoledì dalle 19.00 alle 23.00, da ottobre a giugno.
 
Prima lezione: mercoledì 10 ottobre.
 
 
 
MEMORIAE– Teatro InBìLiKo
 
Un percorso teatrale intorno a ciò che non deve essere mai dimenticato.
Un viaggio che inizierà domenica 28 ottobre 2018 (dalle ore 9.30 alle ore 12.30) e, ogni ultima domenica del mese,
ci accompagnerà verso la GIORNATA DELLA MEMORIA 2019 quando sarà presentato il risultato del lavoro. 
 
 
 
Policardia Teatro
 
Laboratorio teatrale per i bambini dai 6 ai 10 anni, ogni mercoledì dalle 17:00 alle 18:30!
 
 
 
Antitesi Teatro Circo
 
Laboratorio di Teatro Circo per bambini/e dai 5 ai 7 anni e ragazzi/e dagli 8 ai 12 anni, il giovedì pomeriggio a partire dalle 17:00
 
 
 
Concerto per voci
 
Progetto a cura di Giulia Traversi
 
Ad aprire il progetto Concerto per sole voci ci sarà Chiara Guidi (Societas Raffaello Sanzio) attrice, autrice, pedagoga, con il suo laboratorio per attori “Relazione sulla verità retrograda della voce”.  
 
Il laboratorio ha la durata di due giorni, al termine sarà presentata una lettura finale aperta al pubblico.
 
 
 
 
 
COSTI BIGLIETTI E ABBONAMENTI
(gli abbonamenti saranno in vendita domenica 14 dalle 10.00 alle 20.00, durante l'Open Day del Teatro, per informazioni sulla vendita scrivere a teatrodiviaverdi@gmail.com)
 
Biglietti interi 10 euro
 
Biglietti ridotti 8 euro 
 
Biglietti per la stagione ragazzi 7 euro 
 
Abbonamento stagione bambini: 48 euro 
 
Abbonamento stagione adulti: 80 euro 
 
Abbonamento intera stagione: 120 euro 
 
 
 
Il Teatro di Via Verdi è gestito dall’Associazione The Thing. Entrando a far parte dell’associazione potrete partecipare alle attività organizzate in questo e negli altri teatri e spazi che The Thing gestisce. Sarete sempre informati sugli spettacoli fuori stagione e avrete promozioni e sconti dedicati. 
 
Per informazioni, prenotazioni e proposte: teatrodiviaverdi@gmail.com
Contatti: 
Teatro di Via Verdi
E-mail: 
teatrodiviaverdi@gmail.com