Mostra San Colombano nel 1400° della sua morte

Posted on: Gio, 05/11/2015 - 13:57   By: caroti
Il Gruppo Culturale Ippolito Rosellini, con il patrocinio del Comune di Vicopisano e del Comune di Peccioli, organizza una mostra documentaria dedicata a San Colombano 615-2015. L'itinerario dei monaci di San Colombano nelle valli del Serchio, dell'Arno e dell'Era nel Salone del Tormento di Palazzo Pretorio. 
L’obiettivo del progetto è quello di promuovere l’itinerario della più antica via Francigena, che da Lucca scendeva in direzione di Volterra e Siena passando da Vicopisano.
San Colombano, protettore dei motociclisti per il suo continuo viaggiare nell'Europa altomedievale, fu un grande evangelizzatore attraverso un modello di monachesimo aperto al contatto con la società laica, fu esperto di viticoltura e fondatore del monastero di Bobbio (uno dei maggiori centri di produzione del vino e della carne di maiale nel nord Italia) e di molti altri monasteri. L’uva colombana, specialità di Peccioli, ricorda questo nel nome.
Fil rouge del progetto è la via dei Longobardi (più tardi divenuta Via Francorum, la Francigena), lungo la quale si muovevano i monaci di Colombano scendendo da Pontremoli in direzione di Chiusi o della Maremma. L’itinerario è costellato da molte chiese e numerosi monasteri a lui dedicati.
 
La mostra sarà inaugurata venerdì 13 novembre alle ore 17.30 e sarà aperta sabato 14 novembre dalle 15.00 alle 18.00, domenica 15 novembre e sabato 22 novembre, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00. 
 
 
 
 
 
Contatti: 
Biblioteca Comunale
Tel: 
050/796581
E-mail: 
biblioteca@comune.vicopisano.pi.it