Grande partecipazione al Premio Brunelleschi, conferito al Tg Leonardo

Posted on: Lun, 25/03/2019 - 13:11   By: caroti
Emozionante la serata dedicata al Premio Brunelleschi, sabato 23 marzo al Teatro di via Verdi a Vicopisano, presentata dal Vicesindaco Matteo Ferrucci e impreziosita dagli excursus storici del professor Giovanni Ranieri Fascetti e del Presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani. 
 
La giornalista Silvia Rosa-Brusin, che ha ritirato il Premio in quanto responsabile del TG Leonardo della Rai, ci ha regalato un video bellissimo in cui viene espressa perfettamente la motivazione stessa dell’attribuzione del Premio: la capacità di fare cultura coniugando presente e futuro, in un modo innovativo e coinvolgente. 
 
Durante una visita a Torino di Charles Elachi, direttore del Jet Propulsion Laboratory di Pasadena, in California, il più importante centro di ricerche della NASA sulle missioni spaziali, è nata la brillante idea, come ha raccontato la dottoressa Brusin: inviare due riproduzioni digitali del codice del volo di Leonardo e del suo autoritratto, custoditi nel Palazzo Reale della città, su Marte a bordo di una navicella spaziale speciale. Il mezzo ospitava, infatti, il “Curiosity”, il più grande robot mai realizzato per l’esplorazione del pianeta rosso e Curiosity aveva un passeggero d’eccezione: il genio di Leonardo da Vinci, attraverso le copie digitali del codice del Volo e dell’Autoritratto. 
 
Un’esperienza e una sfida straordinari: adesso sappiamo chi è stato il primo uomo ad arrivare su Marte, colui che per primo ha teorizzato il volo, in parte l’ha messo in pratica e ne ha messo le basi per un futuro inimmaginabile ai suoi tempi. Leonardo Da Vinci!
 
Del resto un genio, come quello del Brunelleschi anche quello di Leonardo, (come Einstein, non dimentichiamo che il primo Premio Brunelleschi è stato conferito agli scienziati di Virgo) non conosce ostacoli spaziali o temporali... così Leonardo è arrivato fino su Marte e sabato sera a Vicopisano ne abbiamo visto la storia in un video mozzafiato. 
 
Grazie a tutti i partecipanti, alla giornalista Brusin che, tra l’altro, invitata dal presidente dell'Associazione Giampiero Nesti ha detto con gioia che tornerà alla Festa Medievale di Vicopisano, e al Presidente Giani che ogni volta che viene a Vicopisano ci regala arricchimenti storici con grande passione. 
 
Grazie anche a Roberto Miola, del FotoClub Vicopisano, per le più belle di queste foto.
 
Contatti: 
Ufficio Comunicazione
Tel: 
050/796525
E-mail: 
comunicazione@comune.vicopisano.pi.it