Nuova ordinanza divieto di accesso alle aree percorse dall'incendio

Posted on: Lun, 28/01/2019 - 14:15   By: caroti

"Si è reso necessario, tramite nuova ordinanza _ spiega il Sindaco Juri Taglioli _ modificare l'ordinanza emessa subito dopo l'incendio del 24, 25 e 26 settembre 2018 di divieto di accesso ai luoghi percorsi dall'incendio. Pertanto vengono confermati, per motivi di sicurezza, il divieto di accesso a tutti i soggetti non autorizzati e con qualunque modalità (e piedi, in bicicletta, in moto e con veicoli di qualsiasi tipo) in tutte le aree già boscate, sia pubbliche che private, percorse dell'incendio, ma sono escluse dal divieto le areee già messe in sicurezza, oggetto degli interventi di salvaguardia progettati dalla Direzione Agricoltura e Sviluppo Rurale Settore Forestazione Usi Civici Agroambiente della Regione Toscana (come da pianta in allegato) e le aree sulle quali il proprietario abbia già completato i lavori di messa in sicurezza. Comunichiamo, infine, per quanto riguarda la viabilità comunale, che è stata riaperta al traffico Via della Verruca, fino a località Praticelli."

 

ORDINANZA N.10 DEL 26 GENNAIO 2019

DIVIETO DI ACCESSO AI NON AUTORIZZATI ALLE AREE GIA' BOSCATE PERCORSE DALL'INCENDIO DEL 24-25-26 SETTEMBRE 2018

Atteso che in data 24-25 e 26 settembre 2018 un grosso incendio ha devastato e percorso gran parte del territorio comunale.

Vista l'Ordinanza n.115/2018 finalizzata a regolare, nelle fasi immediatamente successive all'evento e all'emergenza, gli accessi nelle aree percorse dal fuoco, a tutela del pericolo per la privata e pubblica incolumità.

Vista l'Ordinanza n.120/2018, necessaria a regolare l'attività del personale autorizzato, impegnato nella realizzazione delle opere di somma urgenza, bonifica e messa in sicurezza delle aree percorse dal fuoco, nonché per la stabilizzazione dei versanti e la mitigazione del rischio idrogeologico, di cui al progetto di messa in sicurezza redatto e diretto dalla Regione Toscana.

Constatato che il progredire delle opere con presenza di numerose squadre di operai forestali ed altri operatori esterni, determina l'opportunità di rimodulare le prescrizioni impartite con l'ordinanza n.115/2018, adeguando alla situazione attuale il livello di attenzione per tutela della pubblica incolumità, limitandolo alle residue ma perduranti condizioni di pericolosità dei luoghi in particolare durante eventi meteo avversi e criticità emesse dal Centro Funzionale Regionale. 


ORDINA


1) di revocare l'Ordinanza n.115/2018;

2) di confermare con la presente, per motivi di sicurezza, il divieto di accesso a tutti i soggetti non autorizzati e con qualunque modalità (a piedi, in bicicletta, in moto e con veicoli di qualsiasi tipo) in tutte le aree già boscate, sia pubbliche che private, percorse dall'incendio del 24, 25 e 26 settembre 2018.

Sono escluse dagli obblighi della presente Ordinanza tutte le aree pubbliche e private già oggetto degli “interventi pubblici di salvaguardia” progettati dalla “Direzione Agricoltura e Sviluppo Rurale Settore Forestazione Usi Civici Agroambiente” di Regione Toscana (si veda pianta allegata), oltre alle aree, abitate o meno, sulle quali il proprietario ha già completato i lavori di messa in sicurezza.

Sono altresì escluse dalla presente Ordinanza le viabilità comunali e provinciali non specificatamente interdette al transito per motivi di sicurezza, ovvero per motivi operativi, fatta salva la facoltà di provvedere all'occorrenza con specifici provvedimenti da parte delle autorità competenti. 

La presente ha validità fino a revoca della stessa.

 

Il Sindaco

Juri Taglioli

 

IN ALLEGATO L'ORDINANZA NELLA SUA VERSIONE INTEGRALE

Contatti: 
Ufficio Comunicazione
Tel: 
050/796525
E-mail: 
comunicazione@comune.vicopisano.pi.it