Bando lavoro accessorio 2015

Posted on: Sab, 12/09/2015 - 11:50   By: landi
BANDO LAVORO ACCESSORIO 2015
 
PER RICERCA DI PERSONE DISOCCUPATE, IN MOBILITA’ O IN CASSAINTEGRAZIONE,
PER LO SVOLGIMENTO DI LAVORO ACCESSORIO RETRIBUITO MEDIANTE BUONI LAVORO
 
scade il 10 ottobre 2015
 
Il Comune ha indetto un avviso pubblico per la ricerca di personale disponibile a svolgere prestazioni di lavoro di natura meramente occasionale di tipo accessorio, retribuite mediante buoni lavoro (vouchers) presso il Comune di Vicopisano, nell’ambito delle seguenti attività:
 
- preparazione siti delle iniziative e manifestazioni culturali,ricreative,sportive e fieristiche e ripristino dei siti originari nel termine delle iniziative e manifestazioni;
- servizi di spazzamento, manutenzione e pulizia del territorio e degli edifici pubblici e dei parchi comunali;
- servizi di supporto agli uffici amministrativi (a titolo esemplificativo ma non esaustivo:copisteria, archiviazione, distribuzione modulistica e volantinaggio)
- servizi di supporto alle attività dei Servizi Sociali e scolastici
 
Nello specifico il lavoratore è obbligato a prestare la propria attività lavorativa presso e/o per conto del Comune di Vicopisano secondo le modalità che verranno concordate al momento della chiamata, per un totale di  50 ore.
 
 
I prestatori che possono accedere al lavoro occasionale accessorio sono: 
1.  disoccupati (con e senza indennità) iscritti al Centro per l’impiego;
2.  iscritti alle liste di mobilità (indennizzata e non indennizzata)
3. percettori di integrazione salariale: cassa integrazione guadagni in deroga, cassa integrazione guadagni ordinaria, cassa integrazione guadagni straordinaria, gestione speciale edilizia e gestione speciale agricoli;
 
 
REQUISITI NECESSARI (da possedere entro il termine di presentazione della domanda):
a) residenza presso il Comune di Vicopisano (almeno dal 01/03/2014);
b) cittadinanza italiana o dei Paesi U.E;
-  se cittadini extracomunitari,  possesso di regolare permesso di soggiorno;
c) trovarsi in una delle condizioni previste al precedente punto “categorie di soggetti che possono presentare domanda”; 
d)  assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso;
e) aver compiuto 18 anni alla data della presentazione della domanda .
 
TRATTAMENTO ECONOMICO
 Il pagamento delle prestazioni di lavoro occasionale accessorio avverrà attraverso il meccanismo di “buoni lavoro” (voucher), sulla base del rendiconto che il Comune di Vicopisano avrà cura di predisporre. Il valore nominale di ogni buono lavoro, è di 10,00 euro lordi, pari ad euro 7,50 netti per ogni ora di prestazione resa, comprensivo della copertura previdenziale presso l’I.N.P.S. e assicurativa presso l’I.N.A.I.L. La retribuzione è esente da ogni imposizione fiscale e non incide sullo stato di disoccupato o inoccupato. I vouchers sono compilati a cura degli uffici comunali e sono riscuotibili da parte del prestatore presso qualsiasi ufficio postale nel territorio nazionale o tabaccheria autorizzata. La prestazione lavorativa potrà essere svolta anche in modo discontinuo. Lo svolgimento di lavoro occasionale non dà diritto a prestazioni di malattia, di maternità, di disoccupazione, né ad assegno per nucleo familiare. I soggetti prestatori di lavoro accessorio non matureranno ferie TFR, indennità di trasferta, straordinario o qualsiasi altro emolumento o indennità in quanto la prestazione deve intendersi totalmente compensata mediante il buono lavoro (VOUCHER) . Si precisa infine che la legge n.134 del 7/8/2012 di conversione del D.L. 83/2012, all’art.46bis, nel modificare il comma 32 lett.a) dell’art.1 della L.28/6/2012 n.92, conferma per il 2013 la possibilità, per i lavoratori percettori di prestazioni integrative del salario o con sostegno al reddito, di effettuare lavoro accessorio in tutti i settori produttivi, compresi gli enti locali, nel limite massimo di €.3000 netti per anno solare.
 
 
La domanda dovrà essere consegnata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune entro il giorno 10 ottobre 2015, inviata per fax al n. 050/796540 o per PEC alla e-mail (comune.vicopisano@postacert.toscana.it ).
 

 

Allegati: 
Contatti: 
Ufficio Scuola Sociale
Comune di Vicopisano
Tel: 
050/796504-62
Fax: 
050/796540
E-mail: 
nardi@comune.vicopisano.pi.it