Prosegue fino al 24 settembre la mostra "La Via del Vento" a Palazzo Pretorio

Posted on: Mer, 13/09/2017 - 16:47   By: caroti
E' stata inaugurata domenica 8 settembre e proseguirà fino al 24 settembre la mostra fotografica "La Via del Vento" di Federico Pellicci, tutte le info cliccando qui. Domenica 17 settembre un nuovo aperitivo, alle 18.00, per accogliere chi non ha potuto essere presente all'inaugurazione. 
 
L'autore commenta così e le sue parole ci sembrano il modo migliore per guidarvi in questa bellissima mostra e farvi fare questo viaggio con lui, attraverso le immagini. 
 
L'inaugurazione di domenica, dopo preparativi lunghi e complessi, è stata partecipata e molto sentita. Dopo quasi un anno di distanza dal viaggio in Mongolia, in cui ho digerito, compreso e “oggettivizzato” (per quanto possibile) quello che questa terra mi ha lasciato, finalmente si è concretizzato questo bellissimo evento. Grazie al Comune di Vicopisano che mi ha concesso l’uso delle belle sale di Palazzo Pretorio, ma soprattutto grazie al profondo interesse delle persone che sono intervenute e con cui ho avuto il piacere di confrontarmi, ho compreso quanto sia possibile attraverso delle fotografie fare in modo di stimolare una riflessione su se stessi, far compiere un viaggio “interiore”, per ognuno diverso. Raramente ho visto uscire le persone da una mostra fotografica visibilmente emozionate, e questo mi incoraggia nel proseguire il mio percorso. Spero, con il mio lavoro, di aver messo un piccolo seme, o aver suscitato il ricordo di qualcosa di dimenticato ma che ognuno di noi si porta dentro; che il visitatore possa fare chiarezza dentro sè, attraverso lo stupore e la meraviglia che ho provato dietro l’obiettivo. Ritengo che oggi, nella frenetica distrazione e confusione dei nostri mille impegni, ci sia questo bisogno di ristabilire delle priorità nel modo di percepire ciò che è “normale” e scontato, di mettere in dubbio le nostre solide certezze di società “civilizzata”. Con “La Via del Vento”, il mio personale elogio alla vita nomade, e a uno stile di vita in perfetta simbiosi con le leggi naturali, sento di aver messo il mio piccolo mattoncino in questa direzione.
Invito tutti coloro che vedono il viaggio come un’occasione di crescita, e il confronto con realtà lontane come un’opportunità di abbattere i propri confini e i proprio pregiudizi, a visitare questa esposizione fotografica in questa bella cornice storica.
 
ORARI
La mostra proseguirà fino al 25 settembre, dal lunedi al venerdì ( dalle ore 10.00 alle ore 12.00) e il lunedì,mercoledì e venerdì, dalle ore 15.00 alle ore 18.00. Sabato e domenica dalle 16.00 alle 19.30. 
Ingresso gratuito. Per informazioni: 3493910937.

Contatti: 
Federico Pellicci
Tel: 
3493910937.