Inaugurazione statua "Cubo di Rubik" in memoria dei bimbi vittime di guerra

Posted on: Lun, 20/05/2019 - 13:44   By: caroti

Martedì 21 maggio, alle 18.00, sarà inaugurata la statua-monumento ""Il Gioco" dedicata a tutti i bambini vittime di guerra in tempo di pace, grazie alla collaborazione tra l'Associazione "Non c'è futuro senza memoria" e l'Amministrazione Comunale. L'opera è stata realizzata sulla base di un bozzetto di Emanuela Grispino della Quinta A del Liceo Artistico Porta Romana di Firenze, vincitrice del concorso 2017-2018 (a cui hanno partecipato i Licei Artistici Russoli di Cascina e Felice Palma di Massa) e sulla base delle idee degli alunni e delle alunne delle classi Quarte sezioni A, B, C e D della Scuola Elementare di Vicopisano.

Per arrivare all'opera "Il Gioco" (un cubo di Rubik in mattonelle di ceramica, come da tradizione sangiovannese, sormontato dalle sagome di due ragazzi in acciaio corten) basta imboccare Via dei Due Ponti e girare subito a destra in Via dei Mezzi, si trova in un'area prima del campo sportivo. 

"La scultura _ dice in una nota Margherita Giani, presidentessa dell'Associazione 'Non c'è futuro senza memoria' _ dedicata a tutti i bambini vittime di guerra in tempo di pace è stata realizzata in memoria di Enzo, Gianfranco, Rodolfo Valentino e Roberto rimasti vittime di una bomba inesplosa e dimenticata, mentre stavano giocando in Via dei Due Ponti a San Giovanni alla Vena il 27 maggio 1951. Siamo felici di vedere finalmente realizzata questa opera, un monumento significa visibilità nel tempo, fare memoria. Il monumento è un riconoscimento importante ai nonni che ci hanno donato i loro racconti di quando erano bambini e ragazzi nel 1944, alle scuole che hanno partecipato e agli insegnati e alle insegnanti che hanno condiviso valori e accettato di lavorare con noi. Un monumento che è un'eredità di memorie. Un invito a chi passa e lo vede a farsi domande. Vuole incuriosire soprattutto i bambini e i ragazzi che a distanza di tanti anni sono diventati i depositari di queste memorie, in quanto ideatori del monumento."

 

 

Contatti: 
Ufficio Comunicazione
Tel: 
050/796525
E-mail: 
comunicazione@comune.vicopisano.pi.it