150.000 dalla Regione Toscana per il Canale della Botte

Posted on: Lun, 25/03/2019 - 13:00   By: caroti
150.000 dalla Regione Toscana per la Botte di San Giovanni alla Vena.
 
L'antica opera di Alessandro Manetti, una delle più importanti espressioni granducali di bonifica, beneficerà di un cospicuo finanziamento regionale per la realizzazione di indagini geognostiche volte a confermare la tenuta del Canale della Botte. 
 
"Ringraziamo la Regione _ dice il Sindaco Juri Taglioli _ perché finalmente, grazie al Vicesindaco Matteo Ferrucci che ha seguito attentamente la questione, si è sbloccato questo grosso finanziamento che, nel passaggio di competenze fra Provincia e Regione, aveva avuto uno stop".
 
"Grazie a questi 150.000 Euro _ spiega Ferrucci _ una volta portate a termine le indagini e avute le necessarie conferme sulla tenuta del Canale, faremo di tutto per renderlo di nuovo navigabile, grazie ad appositi barchini, da parte di cittadini e visitatori. Uno degli obiettivi dell'Amministrazione è, infatti, il recupero di tutte le bellezze storiche e architettoniche, oltreché la salvaguardia di quelle naturali e paesaggistiche, e la valorizzazione dell'area della Botte e del manufatto di Manetti sarebbe molto importante per un ulteriore rilancio turistico del territorio e per il suo sviluppo economico". 
 
Contatti: 
Ufficio Comunicazione
Tel: 
050/796525
E-mail: 
comunicazione@comune.vicopisano.pi.it