Festa Dèi Camminanti 13-14-15 aprile

Posted on: Mer, 28/03/2018 - 18:10   By: caroti

 

Festa Dèi Camminanti 2018

A piedi la terra è divina

Monte Pisano (Vicopisano) 13-14-15- aprile 2018

82 eventi in tre giorni: escursioni, viaggi a piedi, conferenze in cammino, libri, danza, arte e convivialità per grandi e piccini. Camminare per incrociare e intrecciare il mondo a piedi. Sul sitowww.camminanti.it(link is external) il programma giorni per giorno e la possibilità di prenotare. 

E' giunta ormai alla settima edizione la Festa Dèi Camminanti, gratuita, che mette in movimento un'area compresa tra Pisa, Pontedera e Lucca, una grande area che trova il suo fulcro a Vicopisano e coinvolge i territori comunali di Altopascio, Bientina, Buti, Calci, calcinaia, Montecarlo, Capannori, Cascina, Lucca, Pontedera, Pisa e San Giuliano Terme. Alla festa, oltre alle escursioni a piedi, ci sono spettacoli, laboratori di teatro, musica, danza, arte, libri e convivialità per adulti e bambini, conferenze, buon cibo, degustazioni, visite culturali. Oltre 80 eventi. Tutto a piedi, tutto all'aperto, tutto per dire che "a piedi la terra è divina". 

 

Finalità della Festa

Diffondere e promuovere la cultura del camminare, dell'andare lento, della cura di sé e delle relazioni con gli altri e con la natura. Promuovere il paesaggio come connubio armonico di uomo e natura. Camminare per fare "nostra" la frase di Italo Calvino: "Il camminare presuppone che a ogni passo il mondo cambi in qualche suo aspetto e pure che qualcosa cambi in noi". 

 

Il programma

Le escursioni a piedi sono guidate da esperti e guide ambientali e coprono l'intero Monte Pisano, sforando nei territori circostanti (Valdera e Lungarno da Pisa a Vicopisano). Gli spettacoli e e le attività sono localizzati lungo i numerosi cammini a piedi e in luoghi strategici nel paese. Le escursioni confluiscono o si intrecciano in luoghi dove sono previste attività artistiche o ricreative (buon cibo o spettacolo) che creano vicinanza e convivialità. C'è in parallelo un programma specifico per bambini e laboratori per adulti stanziali o itineranti.

La Festa si rivolge a tutti, in particolare ad adulti camminatori con diversi livelli di pratica e di allenamento, ma anche a famiglie, bambini, appassionati di arte, cultura e spettacoli. 

 

Informazioni e iscrizioni 

Per qualsiasi informazione e per iscriversi si naviga su www.camminanti.it(link is external) (link is external)evento per evento e ci si iscrive online o si chiede in segreteria: Biblioteca Comunale Peppino Impastato in via Lante 50 a Vicopisano: 050/796581, mattina ore 10.00-13.00 dal lunedì al sabato, il pomeriggio dalle 16.00 alle 19.00 dal lunedì al venerdì, info@camminanti.it(link sends e-mail). Cliccando qui si può accedere allapagina Facebook dell'Associazione(link is external), cliccando qui all'evento Facebook della Festa 2018. (link is external)

 

INFORMAZIONI E ACCOGLIENZA SOLO DURANTE LA FESTA: gazebo dell'Associazione Dèi Camminanti in Piazza, telefono 338/6980216 (solo telefonate e/o sms). 

 

Importanza

La Festa ha avviato dal 2011 la fruizione ricreativa e il conseguente risveglio economico dell'intero comprensorio del Monte Pisano, proponendo con grande impegno viaggi, escursioni, cultura, turismo verso una meta turistica fino ad allo poco conosciuta, sottovalutata e trascurata. Ha coinvolto i territorio delle Province di Pisa e di Lucca fin dall'inizio e in alcuni anni anche di LIvorno. L'interesse e lo sviluppo consegienti hanno portato poi, nel 2015, alla firma del protocollo d'intesa tra sette Comuni per la valorizzazione e lo sviluppo turistico del Monte Pisano. 

 

Presenze

Nel 2017 ci sono state 3035 iscrizioni agli eventi, corrispondenti a circa 1.500 presenze alla festa. 

 

Gli eventi

Quasi 90 eventi (82 più qualcosa di speciale...): 39 sono camminate, 19 sono laboratori esperienziali, 11 sono le attività per bambini, 2 mostre, 16 sono piccoli e grandi eventi artistici (musica, danza e teatro), 2 conferenze e una proiezione. Tanti punti di vista per sperimentarsi nella natura e nelle relazioni con armonia, bellezza, ascolto e condivisione.

Il programma è frutto di un notevole spirito di condivisione, di collaborazione e di riconoscimenti reciproci e questo porta allegria tra i partecipanti (che siano guide o solo iscritti agli eventi). Nel condurre e guidare e partecipare a un'attività della Festa ci si arrichisce nello stare insieme, si vive uno stato d'animo di disponibilità e di apertura alla sperimentazione di sé con l'altro e con la natura da parte di tutti: organizzatori, guide, condutorri e iscritti. La festa si nutre del contributo di tutti coloro che partecipano. 

LA FESTA E' GRATUITA gli eventi e le camminate sono pensati, realizzati, condotti e offerti con la gratuità e l'impegno volontario e creativo di molti. 

 

Gli ospiti
 
Gli ospiti della Festa sono tutti i camminanti e tutte le camminanti, grandi e piccini, che si danno appuntamento nei momenti più conviviali (pasti e feste!) per disperdrsi poi nei meandri di un programma ricco e vario. Il più importante: la MERENDA (evento 49) al Frantoio di Vicopisano sabato 14 aprile dalle 16.00 in poi e dove passano tutti, proprio tutti. 
 
Tra i tanti ospiti alcuni esempi: 
 
ROAN JOHNSON regista e scrittore che presenterà il suo libro "Dovessi ritrovarmi una selva oscura" (evento 26)
ANNA RASTELLO (da Torino), camminatrice, a condurre il laboratorio PasParTu durante una 24 ore a piedi (evento 50)
MICHELA CANNOLETTA (da Trento), con le sue marionette (evento 34)
REPUBBLICA NOMADE (da Milano) con i suoi cammini sociali e per guidare il viaggio di due giorni da Vicopisano a Montefoscoli (evento 2, 20 e 67a)
DANIEL DEL MINISTRO (da Imperia) attore e regista con il suo spettacolo Oltre. Elogio dell'andare, Senza Frontiere (evento 52)
BENGALA IN CONCERTO per una afropunk explosion in piazza sabato sera (evento 60)
NATISCALZI (da Bologna, Genova ecc.) a presentare il cammino a piedi nudi (eventi 47 e 76) 
 
PER CHI VUOLE CAMMINARE
Si possono scegliere gli eventi segnati sul sito www.camminanti.it(link is external) con un triangolino verde. In alcuni eventi si cammina e basta; in altri una guida o un conducente ci mostrano uno o più aspetti del paesaggio. C'è perfino un viaggio di 2 giorni tra Vicopisano e Montefoscoli verso la Valdera. 
Cammini di pochi o di tanti passi, cammini che insieme ai passi muovono le idee, cammini di giorno, di notte, all'alba o al tramonto, passi che si alternando a merende, pranzi o cene, cammini nutriti dalla danza, dalla musica o da incursioni artistiche contemporanee, cammini di più giorni, cammini che camminano!
 
La Festa dei bambini
Il programma per bambini: piccoli percorsi, circo in natura, yoga, laboratori teatrali e tante altre esperienze ogni giorno, mattina e sera. Cercate il triangolino celeste. 
 
Laboratori
Ci sono tanti eventi dove i camminanti possono ritrovarsi, prendersi cura di sé, rispecchiarsi, conoscere come si cammina e cosa si vede attraversando un paesaggio. Cercate il triangolino viola. 
 
Arte
Ci sono spettacoli (concerti, danze, letture e teatro) tutti connessi al tema del camminare e dello stare in natura, nei luoghi più belli (la Chiesa di San Jacopo ad esempio) o in piccole radure raggiungibili a piedi. Cercate il triangolino rosso. 
 
- E ancora mostre, conferenze, momenti conviviali e di ristoro, mercatini, vivere il paese e i dintorni in libertà per scoprirne tutta la bellezza - 
 
 
 
ARTS&CRAFTS E STREET FOOD IN PIAZZA CAVALCA, NEL CUORE DEL BORGO, a cura di VIVICOPISANO
 
 
 
Di tutto e di più: arti, mestieri, frutta e pensieri, produttori, artigiani, DIY, editori, autori, fiorai, vivaisti, arrtisti e associazioni. Per iscriversi: vivicopisano@gmail.com(link sends e-mail)
Sabato ore 9.00-23.00 - Domenica ore 9.00-20.00
Ricca offerta di Street Food anche su prenotazione
Per maggiori informazioni: Patrizia 393/9387686 - vivicopisano@gmail.com(link sends e-mail)-
Contatti: 
Associazione Dèi Camminanti
Tel: 
050/796581
E-mail: 
info@camminanti.it